Benvenuto nel comune di Orio al serio - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
Via Locatelli n. 20 - 24050 Orio al Serio (BG)
C.F 80038190163 P.I. 00723880167 Tel. 035 4203211 Fax 035 4203250
Posta Elettronica Certificata
egov.orioalserio@cert.poliscomuneamico.net

HOME » Servizi  | Residenza in tempo reale

ultima modifica: Nicoletta Leoni13/03/2013

Residenza in tempo reale

 

dal 9 maggio 2012 entra in vigore la nuova disciplina in materia di dichiarazione di residenza.
Il nuovo procedimento di registrazione delle dichiarazioni anagrafiche prevede che:
1. l’iscrizione anagrafica o la registrazione venga effettuata entro due giorni lavorativi successivi alla presentazione;
2. gli effetti giuridici delle dichiarazioni anagrafiche (e delle cancellazioni) decorrono dalla data della dichiarazione.

Si sottolinea che:
- i cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche non solo attraverso l'apposito sportello comunale, ma altresì per raccomandata, per fax (0354203250) e per via telematica anagrafe@comune.orioalserio.bg.it oppure alla PEC , attraverso la compilazione di moduli conformi a quelli pubblicati sul sito del Ministero dell’Interno ed inseriti nella modulistica in fondo alla
pagina.
- a seguito dell'iscrizione anagrafica (o della registrazione del cambiamento di abitazione) il Comune provvederà ad accertare la sussistenza dei requisiti previsti per l'iscrizione (o la registrazione) stessa e che, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata senza che sia stata effettuata la comunicazione dei requisiti mancanti, l'iscrizione (o la registrazione) si intende confermata.

Maggiori informazioni concernenti modalità di presentazione e avvertenze sono reperibili sul sito internet del Ministero soprariportato.

Attenzione si avverte che

- la nuova normativa prevede che in caso di dichiarazioni non corrispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. n. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente la decadenza dai benefici acquisiti per effetto della dichiarazione, nonché il rilievo penale della dichiarazione mendace;
- in riferimento a quanto già previsto dall'art. 19, c. 3, del D.P.R. n. 223/1989, si provvederà alla segnalazione alle autorità di pubblica sicurezza delle discordanze tra le dichiarazioni rese dagli interessati e gli esiti degli accertamenti esperiti; 


 

Dal sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, informano che al momento della richiesta della residenza o cambio abitazione all'interno del comune è lo stesso che provvede all'aggiornamento della patente e della carta di circolazione dei veicoli a lui intestati comunicandolo al Ministero, il quale provvede all'aggiornando degli appositi archivi informatici e successivamente i dati della nuova residenza inviati all'utente tramite dei bollini da applicare sulla carta di circolazione e la patente.

Ora invece il Ministero informa che spedice all'interessato solo l'adesivo dei veicoli, nel quale è indicata la nuova residenza e l'applicazione dello stesso sulla carta di circolazione.

Per la patente invece dal 2 febbraio 2013 non viene più inviato l'adesivo di aggiornamento, pertanto per informazioni sullo stato della pratica si può contattare il numero verde: 800 23 23 23.

 

L’ufficio anagrafe è a disposizione per ulteriori chiarimenti – tel. 0354203205.

Modulistica:

Dichiarazione di residenza (con provenienza da altro Comune, dall'estero, dall'AIRE di altro Comune, cambio di abitazione nell'ambito dello stesso Comune)
Dichiarazione di trasferimento all'estero
Modulo allegato A) per cittadini non appartenenti all'Unione Europea
Modulo allegato B) per cittadini appartenenti all'Unione Europea

Risultato
  • 3
(9404 valutazioni)


Calendario Eventi
<< dicembre 2017 >>
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
             
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl © 2012